Skip to main content

Gioelli Costosi: a chi rivolgersi per venderli?

Da anni gli uomini creano e indossano gioielli costosi in oro. Che si tratti di collane, bracciali, spille, orologi o anelli, l’antica usanza di indossare gioielli è molto diffusa in tutto il mondo, sia tra gli uomini che tra le donne, con particolare riferimento a queste ultime.

Realizzati con pietre preziose, quali ad esempio diamanti, smeraldi e corallo rosso, i gioielli costosi ad oggi sono considerati quasi uno status symbol, ovvero un simbolo tangibile di ricchezza e benessere. Ma che cosa si può fare quando si vuole mettere in vendita i propri preziosi?

Che si tratti di regali non più graditi o di cimeli di famiglia risposti in un cassetto e dimenticati lì nel tempo, venderli al miglior prezzo non è facilissimo, soprattutto quando si vuole realizzare un guadagno immediato, senza svendere il proprio bene. A chi rivolgersi per vendere in maniera sicura i propri gioielli costosi e non ricevere brutte sorprese?

Se vuoi saperne di più sull’argomento e avere una risposta certa, continua a leggere il nostro articolo. A breve ti spiegheremo quali sono le soluzioni da adottare se vuoi vendere i gioielli costosi di cui vuoi disfarti, analizzando i pro e i contro.

Vendere gioielli costosi al Monte dei Pegni

Iniziamo con il parlare del Monte dei Pegni, istituto al quale si rivolgono le persone quando vogliono vendere o impegnare dei preziosi, come ad esempio un gioiello con diamanti. Diciamo subito che si tratta di un’istituzione finanziaria spesso gestita da un istituto bancario che può erogare soldi in breve tempo.

 

Qual è il vantaggio di vendere o impegnare i propri beni presso il Monte dei Pegni? La risposta più semplice è: ottenere liquidità nell’immediato. E poi? È veramente una soluzione proficua e vantaggiosa? La risposta è no. E ti spieghiamo subito il perché in 5 punti.

 

  1. Per riscattare un bene è necessario restituire entro sei mesi la somma avuta in prestito con un tasso di interesse del 20%.
  2. Nel caso in cui non sia possibile riscattare il proprio bene, quest’ultimo viene messo all’asta. Anche in questo caso si perde un 20% del ricavato, trattenuto dal Monte dei Pegni per le spese d’asta.
  3. Il profitto massimo è un quinto del valore di mercato.
  4. Presso il Monte dei Pegni non ci sono professionisti, come ad esempio gemmologi, in grado di valutare al meglio il gioiello oggetto di vendita.
  5. Infine, al Monte dei Pegni si pagano le spese di istruttoria per la pratica.

 

Tutto questo, ti sembra conveniente?

Vendita gioielli costosi tra privati

Se non si ha fretta di vendere il proprio gioiello, un’altra soluzione possibile è quella di vendere i propri oggetti di valore a qualcuno che si conosce personalmente, come ad esempio a un amico, oppure mettere un annuncio di vendita su uno sito web dedicato alla compravendita, come subito.it o ebay, piattaforme tra le più conosciute.

Analizziamo anche in questo caso i pro e i contro. Senza dubbio, la vendita tra privati è una scelta che può portare a ottenere grandi vantaggi economici (soprattutto se non si ha necessità di monetizzare in poco tempo), dal momento che è il venditore stesso a decidere e proporre il prezzo. Ma è così semplice? Come si suol dire, è tutto oro quello che luccica? E soprattutto, è un’operazione sicura?

È opportuno sottolineare che la vendita privata di gioielli costosi è spesso e volentieri un processo non solo lungo, ma soprattutto dagli esiti incerti ed economicamente infruttuosi.

Per prima cosa è necessario individuare un potenziale compratore, ovvero qualcuno intenzionato ad acquistare gioielli costosi online. Se si considera che nella maggior parte dei casi non è possibile avere un contatto diretto con l’acquirente, il consiglio è di procedere con molta cautela.

Altri fattori da tenere in grande considerazione, prima di decidere se vendere o meno, sono:

  1. Il pagamento delle commissioni (che possono essere molto alte)
  2. Le modalità di riscossione del pagamento (la possibilità di subire una truffa è elevata).

Insomma, in questo contesto, la vendita tra privati più che un affare sembra più un azzardo!

Vendere i gioielli all'asta

Parliamo di vendita di gioielli costosi presso le aste. Come risaputo, le aste erogano solo una parte del ricavato dalla vendita dei gioielli, dal momento che anche in questo caso è necessario tenere a mente che si devono pagare le commissioni.

Un altro fattore da considerare è che purtroppo non vi è certezza che i gioielli in questione vengano effettivamente venduti.

E questo, per chi ha bisogno di un’entrata certa, è sicuramente un ulteriore svantaggio.

Vendita presso una gioielleria

Alcune gioiellerie permettono ai propri clienti di mettere in vendita i gioielli presso il loro negozio per un tempo pattuito. In caso di vendita del prezioso, il negoziante riceve una percentuale (precedentemente stabilita) sulla vendita stessa, mentre l’importo restante viene consegnato al proprietario.

Ci sono vantaggi scegliendo questa soluzione? Sicuramente ci sono maggiori possibilità di concludere l’ipotetica vendita, rispetto ad esempio a un annuncio pubblicato online. Ma anche in questo caso non è possibile avere certezza sulla riuscita dell’affare nel tempo stabilito.

Ancora una volta, per chi necessita di liquidità in tempi brevi, è un fattore da tenere in grande considerazione.

Vendere gioielli costosi presso un Vendo Oro

E concludiamo il nostro articolo parlando della vendita dei gioielli costosi presso un vendo oro o compro oro, specializzato per l’appunto nella compravendita di oggetti preziosi in oro. La domanda principale da porsi in questo caso è: conviene vendere i gioielli costosi a un compro oro? La risposta è sì e di seguito ti spieghiamo il perché.

I compro oro ad oggi sono un punto di riferimento per tutti coloro che vogliono vendere gioielli costosi in oro (e non solo) a un buon prezzo. Tra gli indubbi vantaggi è possibile annoverare:

 

  • Valutazioni oggettive, fatte in tempo reale.
  • Pagamento immediato dell’oggetto venduto.
  • Massima trasparenza e riservatezza sulla vendita.
  • Valutazioni e consulenze personalizzate gratuite, svolte da professionisti del settore.
  • Possibilità di contrattare il prezzo di vendita.

I pro com’è possibile vedere sono numerosi, sopratutto se si pensa che un compro oro, in costante aggiornamento sull’andamento dei preziosi, ti consente di avere una valutazione di mercato reale del bene da vendere.

Hai in mente qualche domanda specifica? Devi vendere i tuoi gioielli costosi e vuoi il parere di un esperto del settore? Per informazioni o per ricevere una consulenza GRATUITA, ti invitiamo a venire a trovarci in uno dei 7 punti vendita Affari in Oro a Palermo. 

Presenti da anni nel settore del compro oro usato e non a Palermo, nel tempo ci siamo specializzati  nella valutazione di diamanti e pietre preziose, orologi di lusso e oggetti in corallo rosso.

Affari in Oro, leader del settore, offre valutazioni sulla qualità, manifattura, purezza e naturalità dei tuoi preziosi, garantendoti una proposta d’acquisto altamente vantaggiosa e trasparente.

Leave a Reply

Chiama Ora!
Share